chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 


la banda dei babbi natale

LA DOPPIA ORA
un film di
GIUSEPPE CAPOTONDI

regia GIUSEPPE CAPOTONDI
soggetto e sceneggiatura
ALESSANDRO FABBRI
LUDOVICA RAMPOLDI
STEFANO SARDO

fotografia TAT RADCLIFFE
montaggio GUIDO NOTARI A.M.C.
scenografia TOTOI SANTORO
costumi ROBERTO CHIOCCHI
musiche originali PASQUALE CATALANO
edizioni musicali Medusa Film S.p.A
fonico di presa diretta
ALESSANDRO ZANON A.I.T.S
.
montaggio del suono
SILVIA MORAES A.I.T.S.

aiuto regista DAVIDE BERTONI
casting ANNAMARIA SAMBUCCO U.I.C.
organizzatore STEFANO BENAPPI
produttore associato CARLOTTA CALORI
produttore esecutivo VIOLA PRESTIERI

prodotto da
NICOLA GIULIANO - FRANCESCA CIMA
una produzione
MEDUSA FILM . INDIGO FILM

in collaborazione con
FILM COMMISSION TORINO PIEMONTE
MERCURIO CINEMATOGRAFICA

Film riconosciuto di interesse culturale dal
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Direzione Generale per il Cinema

distribuzione MEDUSA
distribuzione internazionale SND

nazionalità ITALIANA
anno di produzione 2009
location Torino
durata film 95’
formato film 35mm 1:2,35

CAST ARTISTICO
KSENIA RAPPOPORT
FILIPPO TIMI

ANTONIA TRUPPO
GAETANO BRUNO
FAUSTO RUSSO ALESI
MICHELE DI MAURO
LORENZO GIOIELLI
LIDIA VITALE
GIAMPIERO IUDICA
ROBERTO ACCORNERO
e con
LUCIA POLI
GIORGIO COLANGELI
con in ordine alfabetico
DEBORAH BERNUZZI
BARBARA BRACONI
FEDERICA CASSINI
VALENTINA GAIA
DIEGO GUECI
EDOARDO LA SCALA
CHIARA NICOLA
CHIARA PAOLUZZI
GILDA POSTIGLIONE
SIMONE REPETTO
FABRIZIO RIZZOLO
STEFANO SACCOTELLI
ANTONIO SARASSO
STEFANO SARDO
PAOLO MARIA SERRA
un ringraziamento speciale a
TECO CELIO e PAOLA LAVINI


logotitolo
un film di GIUSEPPE CAPOTONDI

Sonia viene da Lubiana e fa la cameriera in un hotel. Guido è un ex poliziotto e lavora come custode in una villa fuori città. Si incontrano per caso in uno speed date. Lui è un cliente fisso. Per lei è la prima volta, e si vede. Poche parole, un'istintiva attrazione. In pochi giorni imparano a conoscersi, ad aprirsi, a svelare le proprie ferite. Sono sul punto di innamorarsi… quando Guido muore. Improvvisamente, durante una rapina nella villa che dovrebbe custodire. Sonia si ritrova da sola a elaborare un lutto di cui non riesce a trovare il senso. E di cui alcuni addirittura la ritengono responsabile.
Mentre il passato di Sonia ritorna, con tutti i suoi nodi non risolti, la realtà che la circonda comincia a collassare, fino a crollarle addosso. Tutto inizia a cambiare, ogni certezza si sgretola e nessuno è più lo stesso...
 
 
  pressbook   rassegna stampa
         
  manifesto orizzontale manifesto verticale
 


 

 

 

photogallery


 
 
clip audio
traccia 1
 

 
 
clip video
   
 

 

Share |
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007