chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 


generazione mille euro


SIGNORINAEFFE
un film di WILMA LABATE

regia WILMA LABATE
soggetto
WILMA LABATE
FRANCESCA MARCIANO
CARLA VANGELISTA
sceneggiatura
DOMENICO STARNONE
WILMA LABATE
CARLA VANGELISTA
fotografia FABIO ZAMARION
montaggio FRANCESCA CALVELLI
suono ALESSANDRO ZANON A.I.T.S.
montaggio suono EMANUELA DI GIUNTA
musica composta orchestrata e diretta da
PASQUALE CATALANO
Edizioni musicali Emi Music Publishing Italia S.r.l.
scenografia GIAN MARIA CAU A.S.C.
costumi NICOLETTA TARANTA
casting STEFANIA DE SANTIS
aiuto regia SIMONE SPADA
segretaria di edizione
MARIA VITTORIA ABBRUGIATI
assistente al montaggio
CLAUDIO MISANTONI
organizzazione
MASSIMO DI ROCCO
LUIGI NAPOLEONE
GIORGIO GASPARINI

prodotto da DONATELLA BOTTI
una produzione BIANCAFILM
in collaborazione con RAI CINEMA
film realizzato con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale per il Cinema

distribuzione 01 DISTRIBUTION

nazionalità ITALIANA
anno di produzione 2007
location Torino, Roma
durata film 95'

Il film è realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte e si avvale del patrocinio della Città di Torino.

CAST ARTISTICO
FILIPPO TIMI
VALERIA SOLARINO
SABRINA IMPACCIATORE
FAUSTO PARAVIDINO

CLARA BINDI
GAETANO BRUNO
LUCA CUSANI
MARCO FUBINI
VERONICA GENTILI
LUIGI LAVAGETTO
ULDERICO PESCE
ROSA PIANETA
FRANCO RAVERA
ALESSANDRA VANZI
con la partecipazione di
GIORGIO COLANGELI
e con
FABRIZIO GIFUNI
e con
ROBERTA CARLUCCIO
CRISTINA ODASSO
GIAN MARIA VILLANI
AGLAIA MORA
GUSTAVO FRIGERIO
ANTONIO SINFISI
TONI PANDOLFO
PAOLO PARENTE
CLAUDIO CASTANA
DANIELE BERNARDI
GERMANO GIORDANENGO
MASSIMO DEL SETTE
ALFREDO ALPE
FIAMMETTA OLIVIERI
MASSIMO AVELLA

un film di WILMA LABATE

Ogni famiglia ha il suo cavallo dato per vincente. I Martano, una famiglia operaia di origine meridionale trapiantata a Torino, hanno Emma.
Emma è impiegata alla Fiat in un settore nuovo, quello informatico.
Ha lavorato sodo fin da piccola per cancellare la sua origine e risalire la china. Ora sta per laurearsi in matematica ed è prossima a sposare Silvio, un dirigente dell'azienda torinese, vedovo, con una figlia. E' il settembre 1980, la Fiat annuncia che licenzierà quindicimila operai.
Ha inizio il lungo durissimo sciopero che durerà 35 giorni. Nel clima di scontro senza quartiere tra azienda e classe operaia, Emma è sempre più attratta da un giovane militante che lavora alle presse, Sergio.
E per tutta la durata dello scontro la ragazza vive un'intensa ma breve storia d'amore che toglie senso alla sua faticosissima ascesa sociale e la spinge a rompere con la famiglia, a rompere con l'uomo che vuole sposarla. In pochi giorni Emma consumerà drammaticamente l'esperienza più importante della sua vita... (segue nel pressbook)
 
 
pressbook   manifesto
   
rassegna stampa    
 


 

 


photogallery

 

 
clip audio
   
Rai International - Tutto Cinema
intervista a Valeria Solarino e Filippo Timi
   
 


 
clip video
   
 

 

Share |
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007