chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 




in onda su RAI UNO

dal 12 gennaio 2009

da un'idea di
SIMONE DE RITA
ALESSANDRO JACCHIA
soggetto di serie SIMONE DE RITA
con la collaborazione di MARTA STORTI
sceneggiatura
SIMONE DE RITA
MARTA STORTI
DUCCIO CAMERINI
VINICIO CANTON
story editor
JACOPO FANTASTICHINI
FRANCESCO BALLETTA
regia GIORGIO SERAFINI
regia unità parallela DARIO ACOCELLA
direttore della fotografia
MASSIMO ZERI (AIC)
scenografia LUCA GOBBI
costumi KATINA MERCENARI
suono in presa diretta
MASSIMO PISA (AITS)
montaggio VALENTINA MARIANI
musiche composte e dirette da
GUY FARLEY
edizioni musicali RAI TRADE

produttore esecutivo
ALESSANDRO PASSADORE
produttori RAI
LEONARDO FERRARA
ALESSANDRO CARBONE
una co-produzione
RAI FICTION
ALBATROSS ENTERTAINMENT S.p.a.
prodotta da
ALESSANDRO JACCHIA
MAURIZIO MOMI

CAST ARTISTICO INTERA SERIE
GIANMARCO TOGNAZZI
BIANCA GUACCERO
con la partecipazione di
ANTONIA LISKOVA
MARCO FALAGUASTA

PIERLUIGI MISASI
COSIMO FUSCO
GIORGIO MARCHESI
LUCA SETA
SIMONA BORIONI
e con
FRANCESCA CAVALLIN

MARTA GASTINI
ELENA RAVAIOLI
MORIAN ATIAS
DARIO COSTA
GILDA LAPARDHAJA
ALESSANDRO PESS
FABIO GALLI
PIERO NUTI
ROBERTO LAURERI
UMBERTO PROCOPIO
PAOLO CASIRAGHI
JOE CAPALBO
FRANCESCO REDA
con la partecipazione di
GEA LIONELLO

IL BENE E IL MALE
regia di Giorgio Serafini
sesta puntata
Amici
Vittorio Jaboni, imprenditore di successo, si risveglia stordito nella camera d’albergo in cui ha consumato l’incontro con Mara, giovane escort. Mara è al suo fianco, l’uomo fa per risvegliarla, ma resta gelato: la ragazza è morta. Vittorio, in cerca d’aiuto, si trascina barcollando per corridoi dell’hotel dove anche Mariella sta consumando una notte di bagordi. Il Pm vede il cadavere della ragazza, segue con lo sguardo Vittorio mentre si schianta al suolo rovinando dalla balaustra del primo piano... (segue nel pressbook)

Oltre il dubbio
Il parcheggio del deposito del Tribunale. Tra le vetture parcheggiate delle coppiette che amoreggiano, le auto civetta di Bruno, insieme a Mariella, e Francesco con Guido. Appostati, seguono i movimenti di Claudio, che si muove guardingo intorno al deposito. Ma tra le auto parcheggiate c’è anche quella di Pietro. Marconi è lì per il colpo. Quando però si accorge che in una delle macchine sono appostati Guido e Francesco fa scattare l’allarme del deposito e sfugge all’imboscata... (segue nel pressbook)

 
 
pressbook   rassegna stampa
 

 

 

 


photogallery

 

 

 
clip video
   

 
Share |
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007