chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 


LA LUNA DI CARTA
dall’omonimo romanzo di Andrea CAMILLERI
edito da Sellerio editore

in onda su RAI UNO il 17 novembre 2008

regia ALBERTO SIRONI
sceneggiatura
FRANCESCO BRUNI
ANDREA CAMILLERI
SALVATORE DE MOLA
direttore della fotografia FRANCO LECCA
montaggio STEFANO CHIERCHIÉ
fonico di presa diretta
UMBERTO MONTESANTI
mixage ROBERTO CAROSELLI
scenografia LUCIANO RICCERI
costumi TIZIANA MANCINI
musiche composte, orchestrate e dirette da
FRANCO PIERSANTI
aiuto regia e casting FRANCO NARDELLA
edizione GIANNI MONCIOTTI
produttore esecutivo
GIANFRANCO BARBAGALLO

distribuzione internazionale
RAI TRADE
produttori RAI
CECILIA COPE
ERICA PELLEGRINI
editor PALOMAR GLORIA GIORGIANNI
una produzione RAI FICTION
realizzata da PALOMAR ENDEMOL
prodotto da CARLO DEGLI ESPOSTI (Apt)

CAST ARTISTICO
LUCA ZINGARETTI
CESARE BOCCI
PEPPINO MAZZOTTA
PIA LANCIOTTI
ANGELO RUSSO
FRANCESCA CHILLEMI
ROBERTO NOBILE
DAVIDE LO VERDE
MARCELLO PERRACCHIO
GIOVANNI VISENTIN
LUDOVICO CALDARERA
ANTONELLO PUGLISI

con la partecipazione di
ANTONIA LISKOVA

altri interpreti in ordine alfabetico
GAETANO ALEPPO
NINO BELLOMO
VINCENZO BONANNO
PIPPO CABIBBO
LUIGI CARUSO
PAOLO LA BRUNA
FRANCESCO LAMANTIA
VALENTINO PIZZUTO
MARIO PUGLISI
SARO SPATA


IL COMMISSARIO MONTALBANO
regia di Alberto Sironi
LA LUNA DI CARTA
Chi era Angelo Pardo? Un informatore medico-scientifico? Un fratello premuroso? Un amante appassionato?
Queste sono le domande che si farà Montalbano nello sciogliere il caso che gli si squaderna davanti. Si tratta di un delitto spietato: un colpo sparato a bruciapelo nel soggiorno di una casa alla periferia di Vigàta. La vittima è appunto Angelo Pardo.
Tutto sembra condurre a una pista passionale, tanto più che nella vita di Angelo Pardo donne non ne mancavano.
Montalbano non si lascia ingannare dalle apparenze e indaga con il solito e collaudato metodo: scava nel passato della vittima sguinzagliando il solerte Fazio, affida il computer del morto all’ottimo Catarella, compie sopralluoghi, parla con tutti quelli che sono immischiati nella vicenda, in cui si inseriscono anche degli onorevoli che muoiono come mosche avvelenati da una partita di cocaina tagliata male. Come sempre alla fine la verità viene a galla. Ma a costo di una fatica immane da parte del nostro commissario... (segue nel pressbook)
 
 
pressbook      
 

 

 

 


photogallery

 

 


 
Share |
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007