chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 


LA VAMPA D'AGOSTO
dall’omonimo romanzo di Andrea CAMILLERI
edito da Sellerio editore

in onda su RAI UNO il 2 novembre 2008

regia ALBERTO SIRONI
sceneggiatura
FRANCESCO BRUNI
ANDREA CAMILLERI
SALVATORE DE MOLA
direttore della fotografia FRANCO LECCA
montaggio STEFANO CHIERCHIÉ
fonico di presa diretta
UMBERTO MONTESANTI
mixage ROBERTO CAROSELLI
scenografia LUCIANO RICCERI
costumi TIZIANA MANCINI
musiche composte, orchestrate e dirette da
FRANCO PIERSANTI
aiuto regia e casting FRANCO NARDELLA
edizione GIANNI MONCIOTTI
produttore esecutivo
GIANFRANCO BARBAGALLO

distribuzione internazionale
RAI TRADE
produttori RAI
CECILIA COPE
ERICA PELLEGRINI
editor PALOMAR GLORIA GIORGIANNI
una produzione RAI FICTION
realizzata da PALOMAR ENDEMOL
prodotto da CARLO DEGLI ESPOSTI (Apt)

CAST ARTISTICO
LUCA ZINGARETTI
CESARE BOCCI
PEPPINO MAZZOTTA
SERENA ROSSI
ANGELO RUSSO
MARCELLO PERRACCHIO
FRANCESCO CORDELLA
CARMELINDA GENTILE
GAETANO ARONICA
DAVIDE LO VERDE
SANTO PENNISI
DARIO VECA
ERMANNO AMOROSO
DOMENICO CENTAMORE

con la partecipazione di
VINCENZO PELUSO

altri interpreti in ordine alfabetico
GUYENE ALIOUNE BADARA
CIRO CAPANO
LUIGI CARUSO
EMANUELE GALIFI
PAOLO LA BRUNA
MARIO PUGLISI
SARO SPATA
SERGIO VESPERTINO


IL COMMISSARIO MONTALBANO
regia di Alberto Sironi
LA VAMPA D'AGOSTO
Caldo torrido, calore estenuante, sole implacabile: è questa la vampa del mese più infuocato della torrida estate siciliana, ma è anche l’ardore e la passione che infiammano Montalbano.
Siamo in agosto, Mimì Augello ha dovuto anticipare le ferie e Montalbano è costretto a rimanere a Vigàta. Augello lo invita a passare qualche giorno nella bella villetta sul mare, a Montereale Marina, che ha preso in affitto con Beba e il piccolo Salvo. Ma un giorno il bambino sparisce e proprio non si trova. Montalbano accorre e scopre in giardino un cunicolo che rivelerà clamorose sorprese tra cui un baule con il cadavere di Rina, una ragazza scomparsa sei anni prima.
Finita la brutta avventura con il ritrovamento del bambino, il commissario inizia l’indagine. Difficile perché il caldo non lascia requie, bollente come la passione amorosa di cui Montalbano rimane in balia. Una passione che ha come oggetto la sorella gemella della vittima, Adriana, una giovane donna bellissima e desiderabile. Insieme a lei, Montalbano cerca di trovare l’assassino della povera Rina... (segue nel pressbook)
 
 
pressbook      
 

 

 

 


photogallery

 

 


 
Share |
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007